Note sul decreto 93 del 21 aprile 2017

Alcuni clienti ci hanno detto che il commercialista avrebbe detto loro che il decreto in oggetto si applica anche alle bilancia pesapersone. A nostro parere sembra chiaramente che non sia così, come si evince leggendo il decreto stesso, visibile sia sul sito governativo che su una versione pdf che abbiamo messo on-line.
Come già spiegato in un'altra nota le nostre bilance non sono bilance per pesatura a fini legali o diagnostici e non rientrano fra le tipologie previste nella direttiva europea Nawi 2014/31/UE. Gli adempimenti previsti dal decreto sono riferiti a quel tipo di bilance che necessitano di taratura periodica, quali, ad esempio: bilance per vendita a peso, bilancia per preparazione di medicinali, bilancia per uso diagnostico utilizzata da un operatore sanitario, bilance per stabilire un prezzo o una tariffa, bilance per uso giudiziario e legale in genere. Le nostre pesapersone sono equiparabili a quelle per uso domestico e sono bilance per automisurazione. Se invece venissero utilizzate da un medico, che, in base al peso rilevato, prescrivesse medicine, in quel caso sarebbero soggette alla disciplina prevista dalla direttiva e dal decreto in oggetto.

22/10/2017
Massimo Portolani
DPS-Promatic srl